Piazza Ghiberti 40r - Firenze | Telefono: 055 2343885
Chiuso la Domenicalogo sm

IMG 20180611 160113 edit

 

la parola

un cappio al collo

l'ultima parola

nei rari momenti

in cui tutto diventa leggero

acquista trasparenza

io penso

"do la mia parola

volentieri

ritirerei la parola data"

ma dura poco

perché ecco - cigola l'asse del mondo

passano le persone

i paesaggi

i cerchi colorati del tempo

e la parola data

mi fa un groppo in gola

 

(Zbigniew Herbert)

0
0
0
s2sdefault

IMG 20180413 115420 edit editTi amerei nel vento

Sotto il cielo terso in primavera

Tra la dolcezza delle rose...

Ti amerei nel canto degli uccelli

All'ombra della vegetazione

Sulla pietra calda e nuda

Sotto il sole bruciante,

Nella frescura dell'erba

E con il canto degli insetti...

Ti amerei il giorno e la notte,

Nella calma e nella tempesta

Sotto le stelle che brillano

Sotto la rugiada della notte

E la mattina all'alba

Con il sorriso e con la lacrima,

Ti amerei con tutte le mie forze...

(Percy Bysshe Shelley)

0
0
0
s2sdefault

IMG 20180410 154427 edit

Sorriderti forse è morire,

porgere la parola

a quella terra leggera

alla conchiglia in rumore

al cielo della sera,

a ogni cosa che è sola

e s'ama col proprio cuore.

(Alfonso Gatto)

0
0
0
s2sdefault

Perché piangi? Perché il veduto già

è cieco? Perché non sai

come mutarti nell'immutabile?

Perché non hai d'intuito come gli abiti

toglierti e scoprirti rivestendoti?

Perché non sei mai bastantemente la tua presenza?

Mia cara, i dèmoni c'erano già prima allora,

quando non c'erano ancora...

 

(Vladimìr Holan)

0
0
0
s2sdefault

29136182 2077131528982607 4203393430698590208 n
Su ogni mio infranto rifugio

Su ogni mio crollato faro

Sui muri della mia noiaIo scrivo il tuo nome

Sull’assenza che non desidera

Sulla nuda solitudine

Sui sentieri della morteIo scrivo il tuo nome

Sul rinnovato vigore

Sullo scomparso pericolo

Sulla speranza senza ricordoIo scrivo il tuo nome

E per la forza di una parolaIo ricomincio la mia vita

Sono nato per conoscerti

Per nominarti

Libertà.

(Paul Eluard)

0
0
0
s2sdefault

 

IMG 20180413 154813 edit edit

 Il peso del mondo

è amore.

sotto il fardello

di solitudine

sotto il fardello

dell'insoddisfazione

il peso

il peso che portiamo

è amore.

 

(Allen Ginsberg)

0
0
0
s2sdefault

29066774 2075847519111008 6296492566414098432 nMi diedi in fretta alla malvagità

Alla forza che sfodera i pugni come fossero pistole

Contro il mostro che mi portò via alla tua dolcezza con i suoi

artigli

Lontano dall'abbraccio molle e delizioso delle tue braccia

Me ne vado respirando a pieni polmoni

Attraversando campi attraversando boschi

Verso la città miracolosa dove mi batte il cuore

(Pierre Reverdy)

0
0
0
s2sdefault

04 2
Dove Siamo


Seguici sui social:
Ristorante "Gilda Bistrot" -  Piazza Lorenzo Ghiberti, 40r  Firenze - Tel +39 055 234 3885 - info@gildabistrot.it
 
Partita IVA: 04989580487 | Privacy Policy | Cookie Policy

Logo Smart Solution pos